Eventi
gio 3 ott 2019
Sabato il 34° Trofeo Città di Trento con UniTrento e Avs Bolzano

A pochi giorni dal via dei campionati nazionali di pallavolo non poteva mancare l’appuntamento con il «Trofeo Città di Trento», una manifestazione che Promovolley ripropone ogni autunno per ricordare la figura di Sandro Baratto. Dopo undici edizioni nelle quali era stato dato spazio al volley rosa, interrotte della sfida fra nazionali italiane maschili over-50 e over-55 del 2013, quest'anno, per la 34ª edizione, si torna al settore maschile, per la precisione alle squadre delle neonata categoria A3. A dare vita alla 34ª edizione, in programma sabato 5 ottobre al PalaBocchi, saranno UniTrento Volley, la squadra giovanile top di Trentino Volley, e l'Avs Bolzano. Per entrambe si tratta, dunque, di un buon test piazzato a due settimane dall'inizio delle ostilità.
Nel programma iniziale di Promovolley la manifestazione era stata studiata nella forma del triangolare, al quale avrebbe dovuto partecipare anche l’Hrk Motta di Livenza, ma la squadra trevigiana ha dato forfait all’ultimo momento, lasciando allibiti gli organizzatori, che a poche ore dall’evento non hanno più la possibilità di sostituirla. Il nuovo programma prevede quindi lo start del match alle ore 17. Fra un set e l’altro verranno come di consueto premiate le scuole vincitrici dei Campionati Studenteschi e saranno presentate le squadre giovanili di Promovolley. L'ingresso è gratuito, ma saranno raccolte donazioni a favore della Lilt trentina.
L'UniTrento si presenta con un'ossatura già ben rodata, della quale fanno parte tre freschi campioni del mondo under-19 quali Alessandro Michieletto, Alberto Pol e Giulio Magalini, nel cui settetto troviamo anche il regista Pizzini, i centrali Acuti e Simoni, l'opposto Poggio e il libero Zanlucchi. Il Mosca Bruno Bolzano si è dotato di uno straniero, lo schiacciatore bulgaro Stoyanov, che nel settetto dovrebbe essere affiancato dal regista Spagnuolo, dall'opposto Boesso, dal laterale Gozzo, dai centrali Paoli e Bressan, dal libero Brillo. Difficile azzardare pronostici.

Gli organici completi


UniTrento Volley – Palleggiatori: Filippo Pizzini e Antonio Mussari. Schiacciatori – opposti: Alessandro Michieletto, Samuel Dietre, Alberto Pol, Giulio Magalini, Stefano Bonatesta, Sergio Poggio e Davide De Giorgio. Centrali: Francesco Simoni, Alessandro Acuti e Stefano Coser. Liberi: Alex Zanlucchi e Gabriele Lambrini. Allenatore Francesco Conci.
Avs Mosca Bruno Bolzano – Palleggiatori: Luca Spagnuolo de Vito e Tommaso Grassi. Schiacciatori – opposti: Filippo Boesso, Tim Held, Alberto Magalini, Stefano Gozzo e Georgi Stoyanov. Centrali: Tiziano Bressan, Nicolò Bleggi, Alberto Bandera, Alessandro Paoli e Andrea Spagnuolo de Vito. Liberi: Raffaele Grillo e Simone Brillo. Allenatore Donato Palano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.
Galleria