Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

La squadra di Prima Divisione piega l'Acme, ko quelle minori

È di una vittoria e tre sconfitte il bilancio della settimana passata delle nostre formazioni. La squadra che prende parte alla Prima Divisione è riuscita a superare a domicilio l’Acme, mentre i team under 17 e under 15 si sono dovuti arrendere alle squadre avversarie.

Cominciando dalla prima, venerdì scorso i nostri ragazzi sono riusciti a portare a casa un ottimo risultato, vincendo contro la Polytec Intralogistics per 1-3 (25-13, 21-25, 18-25, 15-25). Nel primo set hanno giocato una pallavolo molto al di sotto delle proprie possibilità, soffrendo in particolare in seconda linea, poi però il tecnico Simoncelli è riuscito a dare una scossa ai propri giocatori e negli altri parziali il cammino è diventato sempre più in discesa. Ora la Promovolley occupa la terza posizione in classifica dietro a SSV Bozen e alla stessa Polytec. Il prossimo appuntamento è quello di domani, venerdì 1 marzo, contro la destra Adige: si gioca a partire dalle ore 21 ad Isera.

Domenica 25 febbraio i ragazzi che prendono parte al torneo under 17 hanno invece sfidato l’Itas Trentino B, una squadra teoricamente alla portata dei nostri, ma che in realtà si è rivelata un osso molto più duro del previsto. Il risultato finale è stata una sconfitta per 2-3 (25-18, 25-27, 25-23, 23-25, 12-15). Martedì 27, invece, hanno incontrato il Lagaris Volley e anche in quel caso il risultato finale non sorride ai nostri, sconfitti 1-3 (25-13, 23-25, 28-25, 20-25). La Cassa di Trento occupa ora il quinto posto in classifica nel girone B con 1 punto. Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 8 marzo alle ore 20.30 alle Winkler.

Per quanto concerne il team under 15, parte con una sconfitta la seconda fase di campionato. Venerdì scorso i nostri ragazzi sono caduti in casa dell’Itas Trentino, che ha raccolto un 3-1 (25-13, 22-25, 25-14, 25-21). Purtroppo nel primo set i ragazzi di coach Strada hanno sbagliato molto al servizio. La squadra capitanata da Franzinelli nel secondo parziale ha migliorato la qualità del primo tocco e ha messo in seria difficoltà gli avversari, riuscendo a spuntarla. La terza frazione di gioco è scivolata sulla falsa riga del primo, mentre il quarto set è stato molto più combattuto, ma purtroppo i nostri non sono riusciti a recuperare i punti che la squadra di casa era riuscita ad accumulare. Una sconfitta, quella di venerdì, che tutto sommato non lascia l'amaro in bocca, anzi la prestazione ha regalato fiducia alla squadra, che ha capito di avere tutte le carte in regola per giocarsela contro chiunque. La Digital Office occupa ora la quarta posizione in classifica nel girone A. Il prossimo appuntamento è fissato per domani, venerdì 1 marzo, alle Winkler contro il Lana Raika con start alle ore 20. Nel weekend il team sarà anche impegnato nel prestigioso Memorial Mikael Brugnara, organizzato dall'Argentario Calisio: prime sfide sono in programma sabato mattina a Gabbiolo di Povo contro Powervolley Diavoli Rosa e Volley Treviso.
Sabato 2 marzo scenderà in campo anche l’under 14 Promozionale contro il Caffè Armani C9 Arco Riva. La gara inizierà alle ore 15.30 alla palestra della scuola elementare di Arco.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,016 sec.

Fotografie

Cerca nelle news