Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

La squadra under 17 inizia i playoff con una sconfitta

La settimana scorsa sono scese in campo la nostra squadra che prende parte al torneo under 17 e quella impegnata in under 14.
La prima ha dovuto affrontare due partite in pochi giorni e ha così concluso la seconda fase per poi affrontare la prima sfida dei quarti di finale playoff.
Domenica 21 aprile i nostri hanno vinto con un netto 3-0 (25-20, 25-21, 26-24) contro l’Sts Bolzano. Buona partita in tutti i fondamentali da parte di Promovolley, che ha sbrigato la pratica andando in leggera difficoltà solo nel terzo parziale. Il successo ha permesso ai nostri di chiudere il girone B al quarto posto, davanti a Sts Bolzano e Miners bianchi.

Tutt'altro che positivo il risultato del match di andata dei quarti di finale contro i Miners neri, quinti nel girone A, giocato mercoledì 24 aprile. Alle Winkler si è vista una Promovolley propositiva e decisa a dare del filo da torcere alla compagine di Cognola, offrendo una prestazione altalenante, ma piuttosto positiva soprattutto in attacco. Tutti i set sono stati combattuti fino a metà, per poi vedere i cognolotti prendere il largo. Il risultato quindi non sorride ai padroni di casa, che vengono sconfitti 0-3 (14-25, 14-25, 14-25). La partita di ritorno è fissata per lunedì 29 alle ore 20 a Cognola.

Sconfitta anche per la formazione under 14, che venerdì 19 è stata battuta per 3-1 (25-14, 25-20, 23-25, 25-19) nel suo ultimo appuntamento stagionale, programmato fuori casa contro i bolzanini del San Giacomo.
A metà del primo parziale i ragazzi di Promovolley si sono trovati avanti di due lunghezze (12-10), poi c’è stato un black out generale ed in particolare la ricezione è andata in crisi. Anche il secondo set è iniziato bene: avanti 6-4 prima e 9-7 poi, poi ancora una volta il buio ed in un attimo la squadra è ritrovata a rincorrere il San Giacomo. L’Hotel Everest ha provato a reagire e si è avvicinato agli avversari fino al 16-19, senza però riuscire a colmare il gap e la frazione è così finita nelle mani degli avversari. I nostri ragazzi nel terzo parziale sono entrati in campo con il morale sotto i tacchi, ma la voglia di riscatto è stata più forte. La squadra si è ritrovata e, punto dopo punto, ha raggiunto e, poi superato i bolzanini, conquistando il terzo set. Il quarto è iniziato in salita, ma ancora una volta il gruppo ha alzato la testa e ha rimesso tutto in discussione. La stagione è finita e ora è tempo di bilanci e valutazioni, ma si torna comunque in palestra per l'ultimo mese di allenamenti prima della pausa estiva.
Un ringraziamento agli allenatori e ai ragazzi, che in una stagione così difficile non hanno mai fatto mancare la propria presenza e la voglia di provarci senza farsi sopraffare dallo sconforto. Un ringraziamento anche ai genitori sempre vicini al gruppo.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,486 sec.

Fotografie

Cerca nelle news