Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

Stavolta va a segno solo la squadra di Prima Divisione

Cinque partite con una vittoria e quattro sconfitte. È questo il riassunto della passata settimana agonistica delle nostre squadre giovanili.

Partendo dai più grandi, positiva la prestazione offerta dalla nostra formazione di Prima Divisione: sabato 16 in casa contro l’Sts Bolzano ha infatti strappato un rotondo 3-0 (25-20, 25-17, 25-22). La squadra è scesa in campo senza il capitano infortunato Giulio, sostituito da Vicentini per l’occasione. I ragazzi sono rimasti sempre molto concentrati e particolarmente efficace è stata la distribuzione dei palloni da parte di Mosna, nostro mvp. Ricezione e difesa sono invece i fondamentali che hanno sofferto di più. La Promovolley Junior è così riuscita a strappare 3 punti importanti, che permettono così alla squadra di occupare la terza posizione in classifica a quota 29, un risultato che dà morale. Il prossimo incontro è in programma martedì 26 marzo alle Winkler (ore 20.30) contro il Lana Raika.

Giovedì 14 marzo anche la formazione under 19 ha incontrato l’Sts Bolzano, in trasferta, e in questo caso le cose non sono andate come auspicato, dato che la squadra di coach Simoncelli è uscita sconfitta per 3-0 (25-22, 25-23, 25-16). Il primo set è stato sempre tenuto in pugno dai padroni di casa, invece nel secondo è stata battaglia, peccato per qualche imprecisione dei nostri nel finale. Senza storia, invece, il terzo parziale, dominato dagli altoatesini. Si è senza dubbio fatta sentire l’assenza del capitano Giulio. La squadra occupa la quinta posizione in classifica con un solo punto all’attivo. Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 21 marzo alle ore 20.30 in casa del Lagaris Volley.

Sconfitta anche per la formazione iscritta al campionato di under 15, che sabato 16 se l’è dovuta vedere con l’Itas Trentino. La Digital Office ha ceduto per 1-3 (23-25, 22-25, 25-23, 22-25) e ora si trova in seconda posizione con 8 punti. I ragazzi di coach Strada comunque sono riusciti a mettere in difficoltà gli avversari: nel primo set ha infatti sono rimasti in vantaggio a lungo e lo stesso nel secondo parziale, che ha seguito la falsariga del primo con i nostri avanti per 21-17 per poi cedere nel finale. Il terzo è stato quello in cui sono rimasti lucidi fino alla fine, mentre nel quarto l’Itas Trentino non ha lasciato scampo ai nostri ragazzi. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 23 alle 18 in casa del Lana Raika.

È tornata in campo anche la compagine under 14 targata Hotel Everest e lo ha fatto in trasferta, andando a fare visita alla capolista Itas Trentino. Il risultato finale è stato un 3-0 (25-12, 25-13, 25-20) a favore dei padroni di casa. Una partita già complicata sulla carta è diventata proibitiva a causa dell'assenza di due palleggiatori su tre: in regia è rimasto solo Samuele Margoni, che si è caricato sulle spalle l'intera squadra.
Fin da subito il fondamentale della ricezione ha fatto molta fatica: 10-2 per i padroni di casa e set che non è stato più messo in discussione. Un po' più equilibrata la prima parte del secondo parziale, che ha visto sempre l’Itas avanti, ma di un solo punto per poi allungare nel finale. Nel terzo ed ultimo set la Promovolley ha cercato di rimontare con una serie di quattro battute vincenti di Elia Dalla Costa, ma senza riuscire a riaprire la contesa.
Al termine di questo torneo ora mancano solo due impegni: il primo contro l'Itas Trentino Young in casa sabato 6 aprile alle ore 18, il secondo contro il San Giacomo venerdì 19 aprile sempre alle 18 a Laives.

Partita con alti e bassi anche per la formazione under 12, che sabato 16 ha incontrato il Brenta Volley. Il primo set ha visto i ragazzi dell’Hotel Montana prendere il largo con 9 punti di vantaggio, poi però il gioco ha perso fluidità e la frazione si è chiusa con un beffardo 14-15, che ha fatto perdere tranquillità alla squadra, sconfitta in maniera netta nelle due successive. Molto meglio sono invece andate le cose nel quarto e quinto set, vinti per un 2-3 (14-15, 6-15, 7-15, 15-13, 15-10) finale. C'è bisogno di lavorare ancora molto, ma quel che si è visto fa ben sperare. Hotel Montana occupa ora il quinto posto in classifica, il prossimo incontro si disputerà venerdì 22 contro Itas Trentino alle 17.30 alle Schmid.

Facciamo infine i complimenti e al nostro atleta Davide Santini, classe 2010, che è stato convocato nella rappresentativa trentina, che il 23 e 24 marzo disputerà il Trofeo dei Territori di Peschiera, riservato alla categoria under 14.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Fotografie

Cerca nelle news