Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

La Prima Divisione cade e si rialza, bene l’Under 17

Bilancio positivo per i giovani della Promovolley nel fine settimana scorso. Nelle tre partite in programma sono arrivate due vittorie e una sconfitta. L’Under 17 supera in 4 set il Lagaris, la Prima cade a Mezzolombardo ma entusiasma contro il Tione.

Il fine settimana non era iniziato nel migliore dei modi per la Prima divisione. In casa del Mezzolombardo la partenza dei ragazzi è stata buona, ma a lungo andare la maggior esperienza degli avversari ha fatto la differenza e il primo set si è chiuso sul 25-15. Nel secondo parziale è entrato in campo nuovo sestetto, ma l’avvio fatto di troppe battute sbagliate ha avuto come conseguenza che la Promo ha passato un set sempre a inseguire gli avversari. I ragazzi ci hanno comunque provato, hanno mostrato più grinta rispetto a quanto fatto in precedenza e anche i risultati si sono visti. Purtroppo ancora lo sforzo non è stato sufficiente perché i rotaliani hanno continuato a mostrare un gioco più pulito ed efficace e si sono portati a casa anche il secondo set. Nel terzo periodo il coach ha proposto ancora una nuova formazione. L’avvio è stato buono, i ragazzi hanno preso sicurezza e sono andati in vantaggio. Ma l’illusione di riaprire la partita è durata fin quando il Mezzolombardo non ha accelerato. Da quel momento sono stati dolori e il parziale di 5-0 dei locali ha messo fine a set e incontro sul 25-18.

Le cose sono cambiate pochi giorni dopo contro il Tione. Finalmente si è vista una squadra capace di salire in cattedra, divertirsi e vincere. Una partita bella al di là del risultato di 3-2 ottenuto con fatica ma meritato dall’inizio alla fine. I primi sue set sono appannaggio degli avversari che hanno comandato le operazioni più con l’esperienza che con la tecnica. Questo è servito ai nostri ragazzi per capire che potevano giocarsela. Dal terzo set la musica è cambiata completamente. Una Promo concentrata ha sbagliato poco ovunque: una buona battuta, una buona ricezione, dove di solito invece si sbaglia molto, e un ottimo attacco hanno messo in difficoltà il Tione. La promo è cresciuta divertendosi e con consapevolezza e ha pareggiato il conto sul 2-2. Il quinto set è partito alla grande con i nostri ragazzi sicuri di portare a casa il match. Così è stato ed è arrivata una vittoria molto entusiasmante.

In mezzo l’impegno nel campionato Under 17. Sul parquet del Lagaris la Cassa Trento Promovolley ha trovato la vittoria in quattro set. Consapevoli di potersi portare a casa i tre punti, i giovani hanno giocato in maniera sciolta e con dei buoni servizi, uniti a un attacco di buon livello e una ricezione in crescita, hanno messo in difficoltà i padroni di casa e vinto il primo set. Un calo di concentrazione ha portato la squadra a commettere vari errori in quello successivo e i roveretani ne hanno approfittato per assicurarsi il pareggio. Di tutt’altro spessore i restanti due set, interamente dominati dalla Promo. Dall’inizio della terza frazione la lotta è stata punto su punto, ma si è assistiti a un continuo crescere dei nostri ragazzi che hanno dimostrato di meritare ampiamente i tre punti e il match si è chiuso sull’1-3 per i nostri colori.
Domenica saranno due le formazioni di Promovolley in campo: l’Under 17 alle 11 ospita il Lana, mentre l’Everest Under 13 alla stessa ora sarà impegnata sul parquet del Lagaris. Mercoledì prossimo, infine, la Digital Office (Under 15) attende alle 20 i Miners.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Fotografie

Cerca nelle news