Promovolley scuola pallavolo certificato fipav
Settore giovanile

Cinque vittorie e due sole sconfitte per la Promo

Fine settimana più che positivo per le squadre targate Promovolley, protagoniste nei giorni scorsi con cinque risultati favorevoli e solo due negativi. Doppia vittoria e un ko per gli under 17, due successi per l’Under 12, vanno a segno gli under 13, unica sconfitta quella degli under 15.

Nel campionato di Prima Divisione la Promovolley Junior ottiene una vittoria contro il Bolghera (3-0) e una sconfitta contro il Tridentum (1-3). Nella prima la partita ha poco da raccontare, se non della seconda vittoria nel giro di sette giorni contro un Bolghera parecchio sottotono. Entrambe le squadre hanno giocato una pallavolo di basso livello con molti errori da ambo le parti e di positivo rimangono solo i tre punti conquistato. Contro il Tridentum una bella Promovolley è entrata in campo con un gioco tanto semplice quanto efficace e ha passeggiato per portare a casa il primo set con facilità e divertendosi. Il secondo è iniziato bene e tutto è filato liscio fino al 18-14. Poi la crisi. I ragazzi non sono più riusciti a esprimere lo stesso bel gioco visto sin lì e, perso il set ai vantaggi 26-28, nono sono più riusciti a impensierire gli avversari che hanno portato a casa anche i successivi due parziali e i tre punti. Successo al tie break a Tione per la Cassa Trento (Under 17). La Promo è partita con il turbo e ha stordito il Tione con un primo set dove gli avversari non hanno limitato l'attacco dei nostri ragazzi facendo chiudere il primo giro a 25-10. Nel secondo si è faticato di più, ma alla fine l'efficacia dei nostri ha permesso di chiudere anche questa frazione sul 25-19. Nel terzo periodo la musica è cambiata: l'intera squadra è parsa assopirsi e il Tione ne ha approfittato per accorciare (27-25). Le cose non sono variate nella quarta frazione e la contesa è andata al set di spareggio. I coach hanno suonato la sveglia e i ragazzi, pur con un po' di fatica, sono riusciti a portarsi a casa set e partita. Ma ci si sarebbe aspettato di più dai nostri.

Turno amaro anche per la Digital Office inserita nel Girone B della seconda fase del campionato Under 15 assieme ad Argentario, Lagaris e Sts Bolzano. L’esordio contro i roveretani si è concluso sullo 0-3. Durante la gara si sono alternati momenti dove i nostri ragazzi hanno tenuto testa agli avversari mostrando le loro potenzialità ad altri meno performanti che hanno portato gli avversari alla vittoria. Chi è entrato per qualche punto ha comunque dato il suo contributo confermando che il lavoro che viene svolto durante gli allenamenti inizia a dare i suoi frutti. Un po’ più di grinta e fiducia in se stessi potrebbe essere la chiave per fare quel salto che può mettere maggiormente in evidenza le qualità di ogni componente della squadra.

Nel campionato Under 13 altra vittoria piena per l’Everest Promovolley che si porta al quarto posto in classifica. Buona prestazione dei nostri ragazzi che hanno messo in difficoltà i Miners soprattutto nel secondo, set grazie alla sequenza al servizio di Federico. Il terzo set è stato caratterizzato da molti più errori che non hanno consentito un gioco ben organizzato, ma sono comunque arrivati i 3 punti pieni.

Simone, Riccardo, Ettore e Nicolò sono gli eroi della Montana Promovolley che hanno portato a casa il punteggio pieno nel doppio impegno del weekend contro il C9 Azzurra. Dopo un inizio un po' incerto, hanno acquisito confidenza e messo a segno molti punti, limitando gli errori.

Il programma di questa settimana vede venerdì in campo l’Under 13 in casa (ore 18) contro l’Itas Trentino gialla, domenica sul proprio parquet l’Under 17 ospita alle 11 il Sts Bolzano, lo stesso avversario che incontrerà in Alto Adige l’Under 12 con la formula del doppio confronto.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Fotografie

Cerca nelle news